Le azioni del Progetto

Azione D1
Elaborazione e valutazione dei risultati delle indagini ambientali

In questa fase verranno elaborati in maniera approfondita e valutati i dati risultanti dall'azione di raccolta ed eventuale produzione di dati ambientali (azione B.5). Si utilizzeranno a tal fine gli strumenti statistici, grafici e cartografici tipici dell'analisi ambientale. Se dalla fase di raccolta emergerà materiale sufficiente sui dati pregressi, si cercherà di stabilire dei trend temporali per i principali inquinanti su tutte le matrici coinvolte. Questo allo scopo di stimare il reale impatto sul territorio dei due impianti pilota. Si cercherà, ove possibile, di stabilire delle correlazioni fra le concentrazioni dei vari inquinanti, quantificando il ruolo delle emissioni dell'impianto. L'azione comprende tutte quelle operazioni di elaborazione dei dati grezzi, in parte già svolte nell'azione B.5, la loro interpretazione scientifica e la valutazione del loro impatto sull'ambiente, sia tenendo conto dei limiti stabiliti dalla legislazione italiana e dalle varie linee guida OMS ed EU, sia considerando le informazioni raccolte nell'azione A.5. Dalle elaborazioni si otterranno delle cartografie georiferite e delle mappe di isoconcentrazioni facilmente ed immediatamente interpretabili. Inoltre verrà elaborato, per quanto riguarda la matrice aria, un Air Quality Index (AQI), sulla base di quello messo a punto dalla Regione Emilia Romagna, per descrivere compiutamente lo stato di qualità dell'aria nell'intorno degli impianti. Tramite l'analisi multivariata si cercherà di stabilire se esistono dei cluster di punti di campionamento e come questi sono distribuiti sul territorio. Per quanto concerne il terreno e le falde, si cercherà di incrociare i dati di concentrazione ottenuti con quelli presenti nelle carte geologiche e quelli relativi alle dinamiche dell'acquifero. Per quanto concerne le acque si cercherà, altresì, di individuare se e come gli impianti possano aver influito sulla ricchezza della falda e sulla sua distribuzione.